Ti trovi qui
Home > Altri Sport > Tornano A1 e A2 maschile di pallanuoto. Nuoto Catania sfida da vincere

Tornano A1 e A2 maschile di pallanuoto. Nuoto Catania sfida da vincere

CATANIA

Tutti in vasca dopo la sosta. Torna Il massimo campionato di serie A1 maschile di pallanuoto. Domani  si gioca l’undicesima giornata, terzultima del girone di andata. L’Ortigia ha una partita importante in casa della Vis Roma: 11 punti i laziali, 12 i siciliani. Partita chiave per chiudere al meglio la prima parte di stagione. La serie A1 femminile, invece, riprenderà il 21 gennaio (7^ giornata) mentre nel week end, la Waterpolo Messina è impegnata nel secondo turno di Eurolega.

Torna anche la serie A2 con le siciliane in vasca dopo la sosta per la quinta giornata di andata del girone sud. Due in casa e due in trasferta, le isolane. La Nuoto Catania di Peppe Dato, finora tre vittorie e secondo posto in classifica, ospita alla piscina Scuderi, la waterpolo Bari, neopromossa terribile a quota 7 in graduatoria, a stretto contatto con gli etnei. Una vittoria sarebbe importante per continuare la caccia alla Roma Nuoto, attualmente a punteggio pieno. Compito più arduo per la Muri Antichi del neo allenatore Puliafito che riceve Latina e vuole schiodarsi dall’ultimo posto. La Telimar sarà di scena a Frosinone. Sfida fra squadre di centro classifica. Giocherà nel Lazio anche la 7 scogli che sarà ospite di Civitavecchia in una sfida che sa già di scontro salvezza.

SERVIZIO DEL TG

13 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top