Ti trovi qui
Home > Apertura > Freddo, vento e traghetti fermi. Sorridono gli sciatori: Etna magnifica!

Freddo, vento e traghetti fermi. Sorridono gli sciatori: Etna magnifica!

SICILIA

La Sicilia ancora sotto la morsa del freddo. Questa mattina in seguito al forte vento, fermi i traghetti della Siremar nel messinese per le Eolie e a Trapani per le Egadi.
Sorridono invece gli sciatori. Etna suggestiva più che mai. Tutti gli impianti funzionanti.

Il freddo non molla la Sicilia.

Dolo le nevicate degli ultimi giorni che hanno letteralmente imbiancato l’intera isola anche nelle zone costiere, creando disagi di viabilità in diversi comuni – a Troina (in provincia di Enna), si è reso necessario l’intervento dei militari, oggi invece il forte vento sta creando disagi marittimi.

A causa delle cattive condizioni del mare la motonave “Vesta” della Siremar questa mattina non ha effettuato la corsa Trapani-isole Egadi, prevista per le sette. Stessa situazione a Palermo, dove è saltato anche il collegamento per Ustica delle 9. In questo caso è rimasta ferma la motonave Antonello da Messina della Siremar.
Nel fronte orientale della Sicilia, siamo nel messinese, la motonave “Filippo Lippi” a causa delle avverse condizioni metereologiche non è potuta approdare a Salina.

A Messina, addirittura, in seguito a una ordinanza del sindaco Renato Accorinti, 38 scuole resteranno per una settimana e comunque sino al cessare delle avverse condizioni meteo.

Sorridono gli amanti degli sport invernali, che troveranno tutti gli impianti dell’Etna perfettamente funzionanti: nel versante di Piano Provenzana a Linguaglossa, Seggiovia, Monte Conca, Coccinelle,  e Anfiteatro. Operativo anche l’impianto della Montegnola, nel versante sud dell’Etna, a Nicolosi.

Insomma, la stagione sciistica è ben avviata e con l’Etna che già dalle prime ore dell’alba era baciata dai raggi dal sole che facevano luccicare la neve freschissima, gli sciatori potranno vivere intense giornate in montagna.

Ma la prudenza non è mai troppa: quindi è bene munirsi di catene vista la presenza di ghiaccio su altri tratti delle strade provinciali.

Ma che tempo sarà previsto nel fine settimana?

APPROFONDIMENTO NEL TG

13 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top