Ti trovi qui
Home > Cronaca > Catania: picchia e violenta la convivente, arrestato

Catania: picchia e violenta la convivente, arrestato

I Carabinieri hanno arrestato un catanese di 45 anni per lesioni personali, violenza privata, atti persecutori e violenza sessuale. La convivente, una donna di 40 anni, si è presentata negli uffici dell’Arma e lo ha denunciato. Il convivente da più un anno, oltre alle violenze e agli atti persecutori, avrebbe obbligato la donna ad avere rapporti sessuali con lui. La vittima e’ stata accompagnata al pronto soccorso dell’Ospedale Cannizzaro dove e’ stata medicata e ricoverata per un trauma cranico facciale e diverse lesioni in varie parti del corpo guaribili in una trentina di giorni.

Articoli Consigliati

Top