Ti trovi qui
Home > Cronaca > Picanello, arrestato per spaccio di cocaina e anfetamine

Picanello, arrestato per spaccio di cocaina e anfetamine

CATANIA

Cocaina e anfetamine in casa. La polizia ha arrestato Giovanni Conte di 36 anni, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti, in via Policastro nel quartiere Picanello, hanno notato un via vai sospetto all’interno di un palazzo.

Alla vista della polizia, un giovane che si trovava davanti il portone è scappato. Individuato l’appartamento, i poliziotti hanno iniziato la perquisizione, ritrovando in una cassettiera della camera da letto 11 involucri in plastica già suddivisi con 20 grammi di cocaina, 2 involucri con droga ancora da confezionare e 9 capsule di anfetamina. Ritrovato un bilancino di precisione e denaro contante per 600 euro, ritenuto provento dell’attività di spaccio.

L’arrestato è stato associato al carcere di Catania Piazza Lanza in attesa dell’udienza di convalida del Gip.

11 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top