Ti trovi qui
Home > Calcio > Promozione: prima di ritorno – Il commento

Promozione: prima di ritorno – Il commento

Riprende il campionato con la I^ giornata di ritorno, che fa registrare il tondo delle capolista. Sono caduti infatti il Raffadali nel Girone A e il Camaro nel girone C riaprendo di fatto la lotta per la promozione. Ma andiamo con ordine, partendo dal fatto che sono state rinviate, a causa del forte maltempo, molte gare che, praticamente, falsano la classifica. Detto del Raffadali, battuto dalla Nuova Sancis, il vertice della classifica non muta poiché Canicattì, Libertas e Castellammare non hanno giocato. Di rilievo, nelle retrovie della graduatoria, il successo del Salemi a Ravanusa,  il buon pareggio della Gattopardo a Campobello e il ritorno alla vittoria del Ribera a spese del fanalino Casteltermini.

Nel Girone B si sono giocate soltanto tre gare che hanno determinato la vittoria della capolista Villabate contro il Monreale, dell’Acquedolcese a spese del Lascari e il pareggio tra Real finale e l’Iniziativa.

Nel Girone C bella impresa della Jonica di Mimmo Moschella che ha inflitto la prima sconfitta alla capolista Camaro il cui vantaggio sulla stessa Jonica e sul Città di Messina (senza problemi la sua vittoria sul fanalino Aci S. Antonio) si è ridotto a quattro punti. Nettamente sconfitto il Real Aci dal Messana, quarta forza del campionato.

Nessuna partita rinviata nel Girone D dove continua a guidare la classifica il Ragusa che, con il minimo scarto, ha avuto ragione del Belvedere. Resta a un punto il Paternò che ha bastonato il Città di Catania mentre si allontanano l’Atletico Catania e il Santa Croce che hanno pareggiato nel confronto diretto.

Articoli Consigliati

Top