Ti trovi qui
Home > Apertura > Operazione Bloody Money arrestato un dirigente dell’ospedale Vittorio Emanuele

Operazione Bloody Money arrestato un dirigente dell’ospedale Vittorio Emanuele

CATANIA

I finanzieri del Comando Provinciale di Catania, hanno posto agli arresti domiciliari Gaetano Romeo, dirigente medico in servizio presso il reparto di Nefrologia e Dialisi presso l’Ospedale Vittorio Emanuele di Catania, nell’ambito dell’operazione “Bloody Money”

L’indagine, incentrata sul mondo della dialisi, ha già visto l’applicazione di misure restrittive nei confronti di tre imprenditori, due dirigenti medici e un infermiere e il commissariamento giudiziale di due società private. Le indagini hanno consentito di accertare la sussistenza di un sistema consolidato all’interno del quale i medici già coinvolti, rispondevano ad una logica di “equa” ripartizione dei pazienti presso le diverse cliniche private in cui vantano interessi economici, in ossequio ad un accordo pianificato che li metteva al riparo da reciproche iniziative di denunce, rendendo il sistema criminale difficilmente accessibile.

9 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top