Ti trovi qui
Home > Calcio > Eccellenza: prima di ritorno – Il commento

Eccellenza: prima di ritorno – Il commento

Il Paceco di mister Massimiliano Mazzara riprende la marcia trionfale al vertice della classifica del Girone A battendo nettamente  la Folgore, respingendo le velleità di rimonta della squadra di Nicola Terranova, ma c’è da sottolineare che la classifica è attualmente monca a causa delle molte partite rinviate per il maltempo. Tra le poche disputate spicca il successo del Mazara che ha rifilato un poker di reti al Dattilo, ma soprattutto l’exploit del Licata sul campo del rinnovato Marsala, grazie a una rete dell’ex Salvatore Maltese.

Nel Girone B continua il dominio della capolista  S. Agata (facile “manita” sul fanalino Torregrotta), ma l’Acireale, grazie al sofferto successo sul Taormina, mantiene inalterate le distanze a cinque punti. Al terzo posto, a due lunghezze dall’Acireale, il Palazzolo e il Milazzo che, battendo rispettivamente il Rosolini (vendetta consumata a domicilio) e il Viagrande, hanno raggiunto al terzo posto il Pedara San Pio, fermato in casa dal rinnovato Scordia. Non fa testo la larga vittoria dell’Avola sui ragazzi del Belpasso che, continuando di questo passo, si avvia dritto dritto alla retrocessione diretta. In fondo alla classifica respira il Rocca di Caprileone grazie al successo nel confronto diretto con il Pistunina.

Articoli Consigliati

Top