Ti trovi qui
Home > Cronaca > Da nord a Sud, sale a 6 la lista dei clochard morti per il freddo

Da nord a Sud, sale a 6 la lista dei clochard morti per il freddo

Ancora una vittima del freddo. Un clochard è morto, la notte scorsa, nei giardini del lungarno Santarosa, a Firenze. Si tratta di un 48enne, di origine polacca, senza fissa dimora. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.
L’uomo, secondo quanto accertato dagli investigatori, sarebbe morto per assideramento. Salgono così a sei le vittime del freddo, in seguito all’ondata di gelo che ha investito in particolare le regioni adriatiche e le zone interne dell’Abruzzo e Molise, la Puglia centro-meridionale, Calabria e Sicilia settentrionale, anche fino al livello al mare. Cinque sono dei clochard. Ieri, un senza tetto è morto ad Aversa, un secondo è deceduto ad Avellino, un altro a Latina ed un altro ancora è stato trovato senza vita in un immobile abbandonato di fronte all’imbarcadero privato di Messina. Mentre ad Altamura, in Puglia, una caduta per il ghiaccio è stata fatale ad una donna di 49 anni.

7 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top