Ti trovi qui
Home > Calcio > Palermo, domani ad Empoli è la sfida decisiva: 24 convocati

Palermo, domani ad Empoli è la sfida decisiva: 24 convocati

PALERMO

La partita decisiva. Per il mercato del Palermo e forse anche per l’intera stagione dei rosanero. Non ci sono mezze misure per definire la sfida del castellani di domani pomeriggio, quando alle 18 scenderanno in campo l’Empoli e la squadra di Corini. Sì, decisiva perché un conto sarebbe finire a -7 dall’attuale quartultima, un altro sarebbe invece arrivare a -1. Un’ipotesi che renderebbe diverso il proseguo del torneo, con una squadra e un ambiente rinvogoriti e pronti a giocarsi le proprie chances.

“Se vinciamo a Empoli ci salviamo”, parole e musica di Maurizio Zamparini subito dopo l’ultima del 2016, il pareggio interno contro il Pescara.

Poi verrà il tempo degli innesti (la trattativa con lo svedese di origine cilena Stefan Silva è ormai avviata verso la conclusione positiva. Sarà lui a meno di sorprese il nuovo attaccante dei rosa che dovrà dar manforte a Nestorovski).

Ma la cosa più importante adesso è la sfida del castellani. Corini dovrebbe confermare il 3-5-1-1. Scelte obbligate in difesa con Cionek, Goldaniga e Gonzalez davanti a Posavec. Conferme anche a centrocampo con Jajalo e Gazzi, oltre a Bruno Henrique. Qualche dubbio suglie esterni e davanti, dove però il supproto di Nestorovski sarà con ogni probibilità Quaison, con Diamanti ancora in panchina. Finora su dieci punti conquistati, nove sono arrivati in trasferta. Un motivo in più per confidare in un avvio di 2017 che regali nuovo slancio.

Il tecnico del Palermo, Eugenio Corini, ha convocato 24 giocatori in vista della sfida-salvezza in programma domani alle 18 al Castellani di Empoli. Questa la lista: Portieri: Fulignati, Marson, Posavec. Difensori: Aleesami, Cionek, Goldaniga, Gonzalez, Morganella, Pezzella, Rispoli, Vitiello. Centrocampisti: Bruno Henrique, Chochev, Gazzi, Hiljemark, Jajalo, Quaison. Attaccanti: Balogh, Bentivegna, Diamanti, Embalo, Nestorovski, Sallai, Trajkovski.

06 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top