Ti trovi qui
Home > Apertura > I paesi del versante etneo sotto la neve

I paesi del versante etneo sotto la neve

CATANIA

La Sicilia come in un freezer. E non è certo un freddo inaspettato. Da giorni era stato preannunciato e da stamattina la colonnina di mercurio è scesa ed è scesa in picchiata. L’ondata di gelo è arrivata e da ore buona parte della Sicilia è avvolta dalla neve che non ha certo risparmiato i paesi del versante nord dell’Etna. Immagini di neve e di nevicate anche intense arrivano da Randazzo, nel catanese. Qui, la gente si è svegliata sotto un fitto strato di neve. E qui ha continuato a nevicare anche durante la mattina. Neve anche a Sant’Alfio, sempre nel catanese. Un sottile strato di neve ha imbiancato il paese ai piedi del vulcano. Neve anche a Bronte, Maniace, Linguaglossa dove i tetti sono coperti dalla neve.

E una spolverata di neve è arrivata anche a Pedara, mentre a Santa Venerina, nella zona dell’acese, ha nevicato durante buona parte della mattina e qualche fiocco di neve anche a bassa quota, come nella zona di Aci Sant’Antonio. Le immagini di un’isola innevata chiudono le feste natalizie ma i siciliani dovranno convivere con questa ondata di freddo fino a domenica. Da stanotte le temperature scenderanno ancora. E se la scorsa notte a Catania la colonnina di mercurio ha toccato quota 2 gradi, la prossima potrebbe scendere fino a meno 1 grado.

Articoli Consigliati

Top