Ti trovi qui
Home > Cronaca > Epifania tra bici e tradizione

Epifania tra bici e tradizione

Per tradizione è la festa dedicata ai più piccoli. Quello dell’Epifania è un giorno attesissimo dai bambini. Tra dolci, regali e carbon – di zucchero s’intenda – il 6 gennaio chiude anche le feste di Natale. Un tempo il dono scoperto dentro la calza misurava – metaforicamente – quanto il bambino era stato bravo durante l’anno e così un pezzo di carbone non valeva certo quanto una manciata di caramelle o un giocattolo, ma oggi dentro la calza quel carbone è solo un simbolo. E se la calza è d’obbligo per i più piccoli, tra gli adulti c’è chi sceglie di trascorrere questo giorno all’insegna del relax e chi in bici. Come a Trecastagni, nel catanese, dove tra le tante iniziative la befana è arrivata in bici mentre a Pedara, sempre in provincia di Catania, le befane sono addirittura due e a braccetto con babbo natale.
Oggi è l’ultimo giorno di festa. Quello dedicato ai bambini. Le immagini di scope e calze in questo giorno di Epifania salutano il Natale. Appuntamento al prossimo.

06 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top