Ti trovi qui
Home > Altre News > Piano Nazionale Anticorruzione: un seminario a Catania, sulle nuove norme

Piano Nazionale Anticorruzione: un seminario a Catania, sulle nuove norme

CATANIA

“Il contrasto alla corruzione attraverso le nuove misure di trasparenza e prevenzione” è il titolo del seminario che si svolgerà lunedì 9 gennaio, dalle ore 15.30, nell’aula D2 (edificio D, piano terra) dell’ospedale Cannizzaro di Catania, e che prevede tra gli altri l’intervento della componente del Consiglio dell’ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione) prof.ssa Nicoletta Parisi.

Dopo i saluti del dott. Angelo Pellicanò, direttore generale dell’Azienda Cannizzaro, il programma prevede l’introduzione della responsabile Prevenzione corruzione e Trasparenza, dott.ssa Mirella Cannada. L’incontro, organizzato con la supervisione del direttore amministrativo dott.ssa Rosaria D’Ippolito, proseguirà con le relazioni dell’avv. Sergio Cosentino, sul tema “Il Piano Nazionale Anticorruzione 2016: nuovi obblighi in ambito sanitario”, e della prof.ssa Nicoletta Parisi, che interverrà su “Trasparenza e sanità: il diritto di accesso alle informazioni”.
Moderati dal responsabile dell’Ufficio Stampa Orazio Vecchio, i lavori si concluderanno dopo il dibattito, attorno alle 18.30.

Il seminario è realizzato in coerenza con le indicazioni del Piano Nazionale Anticorruzione, recepite dal Piano Aziendale, che prevede specifici eventi formativi rivolti a dirigenti e funzionari, soprattutto sulle aree a maggiore rischio. Particolare attenzione sarà dedicata alle recenti disposizioni sul diritto di accesso e sulla trasparenza amministrativa introdotte dal d.lgs. 97/2016, cosiddetto “FOIA” (Freedom of Information Act), che ha modificato il d.lgs. 33/2013 in materia di trasparenza.

5 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top