Ti trovi qui
Home > Apertura > In arrivo un freddo record: in Sicilia vento, ghiaccio, neve e molti disagi

In arrivo un freddo record: in Sicilia vento, ghiaccio, neve e molti disagi

CATANIA

Freddo gelido da nord a sud. In arrivo l’Epifania, con temperature record e termometri sotto lo zero. Forti venti, mari mossi e possibili nevicate anche a bassa quota sulla sicilia settentrionale con  temperature previste  tra 0 e -3 gradi.

In merito alle condizioni meteorologiche avverse previste per le giornate di domani e che si protrarranno per tutto il weekend, la Protezione civile ha predisposto un piano di emergenza sulle  autostrade Messina-Palermo e Messina-Catania. Da domani in tutta la Sicilia quindi, sarà bene munirsi di catene o pneumatici invernali. Infatti domani, a causa dell’impulso artico in arrivo, I fiocchi di neve potranno cadere su Palermo, Messina e Catania. Un freddo pungente che si intensificherà soprattutto nella giornata di sabato e che potrebbe regalarci l’immagine del Duomo di Catania ricoperto da uno strato di neve.

Pre-allertate numerose squadre di personale autostradale preposte al pronto intervento per lo sgombero neve, trattamento antigelo e spargimento di sale nelle carreggiate. Massima prudenza nella provincia di Agrigento dove sarà obbligatorio tenere le catene a bordo delle auto,  vietato il transito a ciclomotori e motocicli. Anche a Messina disagi alla viabilità con la chiusura al transito della Sp 50 di Dinnammare.

Condizioni meteo avverse già a partire da questa sera. Sulla Sicilia forti raffiche di vento con velocità fino a 100 km/h e nuvolosità variabile. Disagi anche sulla A18 dove a causa delle forti raffiche di vento alcuni alberi si sono riversati sulla carreggiata, danneggiando alcuni veicoli, ma fortunatamente nessun ferito. Si raccomanda prudenza, le amministrazioni invitano i cittadini, soprattutto gli anziani e i più cagionevoli, a non uscire di casa se non in caso di reale necessità.

5 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top