Ti trovi qui
Home > Apertura > Protestano gli allevatori, occupato lo stabilimento del “Ragusa Latte”

Protestano gli allevatori, occupato lo stabilimento del “Ragusa Latte”

Circa cinquanta allevatori ex soci della Ragusa Latte stanno tenendo da stamattina un sit-in di protesta all’interno della sede industriale della cooperativa che oggi registra in bilancio un buco di circa 15 milioni di euro. Gli allevatori chiedono giustizia e si oppongono alla firma del concordato previsto per il 12 di gennaio.

A fianco degli allevatori manifestano anche i Forconi con la presenza del loro leader Mariano Ferro e Confragricoltura rappresentata dal vice presidente della sezione di Ragusa Ignazio Nicastro.

Momenti di tensione si sono registrati quando sul luogo della manifestazione è arrivato il presidente della Ragusa latte, Carmelo La Cognata, accompagnato dal legale della Cooperativa: Per il Presidente l’unica strada possibile da percorrere per gli allevatori è quella del concordato: alla fine i manifestanti hanno raggiunto la sala conferenze della Ragusa latte dove rimarranno ad oltranza fino a quando non avranno risposte concrete.

di Carmelo La Rocca

Articoli Consigliati

Top