Ti trovi qui
Home > Cronaca > Folle armato in piazza durante il capodanno

Folle armato in piazza durante il capodanno

PALERMO

Durante i festeggiamenti del capodanno, non è bastato blindare piazza Ruggero Settimo con misure antiterrorismo per fermare il gesto folle di un uomo che per festeggiare il nuovo anno, ha deciso di sparare alcuni colpi in aria, probabilmente a salve.

Oltre ai colpi di pistola, sempre in pieno centro a Palermo, l’uomo si è divertito ad accendere e lanciare fumogeni e candelotti sempre col sorriso sulle labbra e tanta goliardia da regalare ai vicini amici che ne ammiravano le gesta.

A lasciare però perplessi non è tanto il folle gesto, ma il modo nel quale l’uomo sia riuscito a portare con se, malgrado il grande spiegamento delle forze di polizia, una pistola e dei fuochi d’artificio.

Gli agenti, disposti in assetto speciale visti i recenti, e contemporanei al fatto, attentati dell’ISIS avrebbero dovuto accorgersi dell’uomo ancor prima del cameraman del Tgr Sicilia che ha diffuso le immagini del video. Filmato prontamente messo al vaglio della polizia che effettuerà i dovuti controlli.

Ma cosa sarebbe accaduto in caso si fosse trattato realmente di un attentatore dell’ISIS?

 

Articoli Consigliati

Top