Ti trovi qui
Home > Cronaca > Capodanno a Palermo: identificato il giovane col papillon che ha esploso i colpi

Capodanno a Palermo: identificato il giovane col papillon che ha esploso i colpi

PALERMO

Identificato e denunciato dalla polizia il giovane che la notte di San Silvestro, durante il concerto di Capodanno, ha sparato con una pistola a salve in piazza Ruggero Settimo a Palermo. Si tratta di un barman 24enne, incensurato. Le lunghe indagini investigative operate dalla Squadra mobile, si sono concluse con esito positivo grazie a un video trasmesso in una delle edizioni del telegiornale di Rai Sicilia.

Nelle immagini si poteva distinguere perfettamente il giovane scellerato in smoking, con un particolare papillon, intento a sparare alcuni colpi di pistola in aria, poco distante dal palco su cui si esibivano Morgan e Luca Carboni. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, l’arma impugnata dal giovane era una pistola a salve ed era stata acquistata il giorno prima appositamente per i festeggiamenti di Capodanno. Il 24enne, denunciato alle Autorità, è accusato di procurato allarme ed esplosioni pericolose.

3 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top