Ti trovi qui
Home > Altri Sport > Sport: in attesa del ritorno in campo delle siciliane, stasera l’Orlandina si gioca la Final Eight

Sport: in attesa del ritorno in campo delle siciliane, stasera l’Orlandina si gioca la Final Eight

Occorrerà pazientare ancora qualche giorno e le squadre siciliane di pallacanestro e pallavolo torneranno a pieno regime in campo.

A partire dal basket, dove chi al contrario non si è mai fermata è l’Orlandina. Sarà infatti un inedito scontro diretto ad aprire il 2017 della squadra allenata da coach Di Carlo, indiscussa rivelazione di questa prima parte di campionato.

Nell’impegno contro Brindisi per il14esimo turno di campionato ci si gioca un posto alle final Eight di Coppa Italia .

La compagine messinese, al sesto anno in massima serie, dopo una salvezza complicata lo scorso anno, adesso sogna in grande e punta decisa ai play-off. Per questo la gara del PalaFantozzi in programma stasera alle 20:30 è un vero e proprio spareggio, .

La Virtus Eirene Ragusa dovrà attendere ancora una settimana per tornare sul parquet, ma intanto la formazione di coach Lambruschi, dopo un 2016 da incorniciare culminato con il trionfo in Coppa Italia, adesso è chiamata alla conferma. 16 punti e un quarto posto che fa ben sperare alle siciliane per il prosieguo di campionato, prossimo impegno la trasferta lombarda di Broni, chance per iniziare il nuovo anno col sorriso.

Ancora qualche giorno di pausa e anche la pallavolo tornerà in campo. Le squadre del girone I di Serie B, raggruppamento che include le sei compagini catanesi, si sfideranno per l’undicesimo turno di campionato. Un ritorno in campo col botto quello del weekend della Befana, diverse gare affascinanti e due derby: il primo vedrà l’Ultima Tv Volley Valley di capitan Raffaele Saitta affrontare la corazzata Misterbianco, il secondo sarà lo scontro tutto etneo Gupe Battiati-Coordiner, mentre la capolista Cinquefrondi se la vedrà con Pozzallo per mantenere la vetta.

I tifosi attendono impazienti, ancora qualche giorno e finalmente si potrà tornare a respirare aria di grande sfide, per un 2017 che promette scintille.

2 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top