Ti trovi qui
Home > Cultura > La Taranta della Consoli entusiasma Catania, Piazza Duomo gremita

La Taranta della Consoli entusiasma Catania, Piazza Duomo gremita

CATANIA

In migliaia in piazza Duomo ad aspettare la mezzanotte e l’arrivo del nuovo anno ballando i ritmi salentini della Taranta. È stato un successo il concerto dell’orchestra popolare della notte della taranta diretto da Carmen Consoli, un connubio riuscito quello tra la cultura catanese e la salentina che ha entusiasmato il pubblico. La Cantantessa ha affermato di aver visto una Catania accogliente e aperta alla novità della musica folk rock, dimostrazione di come la città risponda positivamente agli stimoli culturali.

Una folla ordinata niente feriti e niente botti, una grande festa popolare che ha lasciato soddisfatto anche il sindaco Bianco che ha definito l’evento un esempio dell’energia positiva dei catanesi. Diverse decine di migliaia le persone che hanno riempito piazza Duomo e l’adiacente Piazza Università dove era stato collocato un maxi schermo che ha trasmesso il concerto. La serata iniziata intorno alle 22.30 si è conclusa dopo le 2 di notte, a festeggiare tra balli e canti insieme ai siciliani anche turisti, in prevalenza provenienti dalla Francia e dalla Spagna.

Nulla di grave è accaduto tra la folla se non qualche ubriaco e alcuni tentativi di furto, fortunatamente non riusciti grazie al lavoro delle forze dell’ordine che hanno pattugliato la zona. I 145 mila euro spesi per il concerto, restano la sola noto dolente, ma la grande partecipazione della città sembra averli in parte ripagati.

Questa mattina Catania si è risvegliata pulita, le piazze infatti sono state sgombrate dai resti della festa, i dipendenti del comune avevano già ultimato tutto alle prime luci del giorno. Una bella sorpresa per la cittadinanza, nella speranza che ciò non resti un caso isolato ma che il nuovo anno faccia diventare queste azioni quotidiane, così da migliorare la nostra Catania.

2 gennaio 2017

Articoli Consigliati

Top