Ti trovi qui
Home > Apertura > Vento, mareggiate e neve: sole gelido negli ultimi giorni dell’anno

Vento, mareggiate e neve: sole gelido negli ultimi giorni dell’anno

CATANIA

Sole gelido nelle ultime giornate dell’anno, a causa di un impulso artico-siberiano che sta colpendo l’Isola. Nonostante le giornate soleggiate previste fino al weekend, il freddo fa sentire la sua morsa e il forte vento, la scorsa notte, ha causato non pochi disagi per i cittadini.

Mare forza 7 lungo le coste siciliane, collegamenti con le isole Eolie sospesi con l’interruzione delle traversate di traghetti e aliscafi. Raffiche di vento fino a 50 km orari hanno provocato numerose mareggiate  che hanno invaso le strade, soprattutto nelle borgate di  Acquacalda e Canneto a Lipari. Interruzione del servizio anche per le motonavi “Filippo Lippi” e “Vesta”, in servizio sulle tratte Milazzo-Trapani-, Egadi-Napoli, che a causa delle avverse condizioni meteorologiche hanno sospeso le corse. Diverse imbarcazioni sono rimaste danneggiate e sull’asfalto sono ancora presenti residui di sabbia e detriti, che rendono le strade impraticabili soprattutto per chi circola su due ruote.

A Catania, nelle zone di Ficarazzi e Cannizzaro, la caduta di alcuni alberi che si sono riversati sulla carreggiata, abbattuti dalle raffiche di vento, hanno interrotto momentaneamente la circolazione causando rallentamenti e disagi.

Disagi anche per chi vola. Dirottati su altri scali anche due aerei in arrivo all’aeroporto Fontanarossa a causa del forte vento. Quello della compagnia Volotea, Venezia – Catania verso Palermo, mentre il volo Ryanair Bergamo-Catania verso Trapani.

Nel messinese invece oggi una leggera nevicata, ma a causa del forte vento pali della luce e cartelloni sono stati spodestati, riversandosi su alcune vetture parcheggiate.

Temperature vicine allo zero e neve. L’Etna è imbiancata con leggere nevicate già a  quota 900 metri per allietare sciatori e snowbordisti che hanno deciso di trascorrere gli ultimi giorni dell’anno tra piste e skilift. Sul versante nord del Vulcano, a Piano Provenzana, si registra una temperatura di -10 gradi e il vento soffia fino a 120 km orari. Cielo sereno e sole, un sole gelido però, che secondo i meteorologi, si prolungherà fino alla prima settimana di gennaio.

29 dicembre 2016

SERVIZIO NEL TG

contattaci per la tua pubblicità allo 095.38.74.26

Articoli Consigliati

Top