Ti trovi qui
Home > Cronaca > Sequestrati a Catania 1.500 botti di fine anno pronti la vendita illegale

Sequestrati a Catania 1.500 botti di fine anno pronti la vendita illegale

CATANIA

In ottemperanza alle disposizioni del Questore, personale del Commissariato Borgo-Ognina e del Commissariato San Cristoforo, unitamente al personale del Reparto Annona dei Vigili Urbani, hanno effettuato controlli straordinari nei quartieri di Picanello e San Cristoforo, finalizzati a la vendita illegale di fuochi d’artificio, in vista della festività di fine anno.

Nel corso dei controlli effettuati sono stati sequestrati circa 1500 botti tra cui batterie da 100 colpi, bengala di varie misure, petardi da impatto e molto altro. La merce sequestrata è stata consegnata ai Vigili Urbani, per la successiva custodia presso la depositeria comunale.

26 dicembre 2016

Articoli Consigliati

Top