Ti trovi qui
Home > Cronaca > Siracusa: devolvere in beneficenza, il ricavato dei biglietti riservati

Siracusa: devolvere in beneficenza, il ricavato dei biglietti riservati

Foto di Giuppy Uccello

SIRACUSA

Significativa proposta rivolta al sociale sul territorio aretuseo.
Il garante per l’infanzia del comune di Siracusa Carla Trommino, propone all’amministrazione comunale, di mettere in vendita gli inviti riservati all’interno della platea del teatro Massimo di Siracusa, inaugurato proprio ieri dopo 58 anni di chiusura.
L’iniziativa del Garante, propone di devolvere il ricavato alle politiche sociali e nello specifico per i bambini, che la stessa Trommino si impegna a mantenere.
L’inaugurazione del teatro incentrata nel periodo natalizio, attesa da diversi anni, ha suscitato una reazione positiva da parte dei numerosi siracusani (si è registrato il tutto esaurito) che hanno preso parte al galà di apertura di giorno 26 dicembre, arricchito per l’occasione dal coro lirico Conca d’Oro accompagnato dall’orchestra da camera ArchiEnsamble.
La stagione teatrale aprirà stasera con lo spettacolo di Enrico Lo Verso che interpreterà l’opera siciliana di Luigi Pirandello “Uno, nessuno e centomila”.
Poi, spazio a tre concerti inerenti il pop il jazz e la lirica, per arrivare infine sino al tanto atteso concerto di Capodanno presieduto dal pianista Orazio Sciortino.

Dario Testa

Foto di Giuppy Uccello

27 dicembre 2016

Articoli Consigliati

Top