Ti trovi qui
Home > Cronaca > Blitz al Villaggio S. Agata: sequestrati 270 kg di botti

Blitz al Villaggio S. Agata: sequestrati 270 kg di botti

CATANIA

Sequestro di un ingente quantitativo di botti nel quartiere catanese Villaggio Sant’Agata. Oltre 45.000 cariche di artifizi sono stati trovati all’interno di una cantina condominiale da un cittadino italiano.

Le Fiamme gialle hanno individuato un deposito all’interno di uno stabile residenziale, tenuto sotto controllo dai militari per il continuo via vai di gente. Perquisiti gli ambienti, sono stati ritrovati circa 270 kg di botti, una vera e propria “Santa Barbara”. Detenzione illecita di artifizi pirotecnici, in totale assenza di autorizzazioni e dell’adeguata conservazione.

Tra il materiale pirotecnico c’erano anche fuochi rientranti nella IV e V categoria, che considerata l’elevatissima carica esplodente, rappresentano un pericolo per la incolumità pubblica.

Il responsabile è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Catania con l’accusa di detenzione illecita e fabbricazione di prodotti esplodenti.

27 dicembre 2016

Articoli Consigliati

Top