Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Torna il derby tra Siracusa e Messina: Lucarelli sfida Sottil

Torna il derby tra Siracusa e Messina: Lucarelli sfida Sottil

Torna il derby tra Siracusa e Messina, match valido per la prima giornata di ritorno. Al De Simone si incontreranno due squadre dallo stato di forma opposto anche se l’ultima giornata ha invertito i fattori. Gli aretusei lanciatissimi in zona playoff hanno perso male a Francavilla mentre i giallorossi in piena zona playout hanno battuto la Vibonese risalendo la china.

In casa Siracusa Sottil medita cambiamenti. Dopo la brutta sconfitta in Puglia il tecnico piemontese potrebbe cambiare qualcosa. In difesa è stato provato Filosa e si è rivisto Sciannamè. A centrocampo potrebbe esserci Toscano con Spinelli. Chance anche per Cassini e Talamo mentre davanti saranno confermati Scardina e Catania.

Nel Messina Lucarelli dovrà rinunciare a due squalificati, il difensore Rea e il centrocampista Foresta. A trovare spazio potrebbero essere Ionut e Mancini. Giallorossi che punteranno su Pozzebon con Milinkovic e Madonia a sostegno.

Partita aperta ai tifosi del Messina che saranno presenti al De Simone. Gara che venne chiusa all’andata ai sostenitori azzurri anche se si trattava di una punizione dopo gli scontri nel derby di Coppa Italia con il Catania. Gara che non viene considerata a rischio, e screzi che risalgono a moltissimi anni fa.

I precedenti sono in tutto 23 ma risalgono soprattutto al ventennio fascista, l’ultimo incontro nella serie D 2008-09, vittoria per 3-0 in favore degli aretusei. Arbitrerà Pillitteri di Palermo.

21 dicembre 2016

Articoli Consigliati

Top