Ti trovi qui
Home > Apertura > Carmen Consoli e la sua “Taranta”, la tradizione saluta il nuovo anno

Carmen Consoli e la sua “Taranta”, la tradizione saluta il nuovo anno

CATANIA

Un capodanno al ritmo di Folk Rock, ballerà la taranta il pubblico catanese per salutare l’anno nuovo. A salire sul palco di piazza Duomo sarà Carmen Consoli, in un originale veste quella di Maestro Concertatore dell’Orchestra Popolare della Taranta.

Con il sorriso e la determinazione che la contraddistingue Carmen Consoli ha aperto la conferenza stampa di presentazione del concerto, con due smentite. La prima è sul costo dell’evento che voci di corridoio hanno stimato a circa 140 mila euro, la seconda riguarda il programma della serata che non prevede un concerto esclusivo della Cantantessa, lei sarà la direttrice d’orchestra e verrà proposto il repertorio della notte della taranta salentina.

concerto-capodanno-catania-ultimatv

È la prima volta che la grande orchestra con 30 musicisti di esibisce a Catania, il sindaco Bianco e l’assessore Licandro presenti alla conferenza, hanno sottolineato come il concerto sarà una vera serata di festa per tutta la cittadinanza e per i turisti che si troveranno a Catania. Tradizione e Cultura sono questi gli elementi su cui punterà il capodanno catanese, gli stessi focalizzati dall’amministrazione comunale per rilanciare il nostro territorio. Il sud deve partire proprio dal suo prezioso bagaglio culturale e la città etnea è sempre stata palcoscenico di fermento artistico e avanguardie musicale, come ha ricordato la Consoli.

Durante la serata tra tamburelli e pizzica, non mancheranno delle sorprese che la Cantantessa, felice di trovarsi a casa, ha riservato per la sua amata Catania.

Articoli Consigliati

Top