Ti trovi qui
Home > Apertura > Ragusa: 3 arresti e 10 denunce

Ragusa: 3 arresti e 10 denunce

RAGUSA

Tre distinte operazioni dei carabinieri di Ragusa, Modica e Vittoria, che hanno arrestato complessivamente tre persone e denunciate una decina. Stamani nella sala stampa del comando provinciale di Ragusa, i tre comandanti Elisabetta Spoti, Edoardo Cetola e Daniele Plebani hanno voluto fare il punto della situazione anche in vista del periodo festivo quando saranno intensificati i controlli a trecentosessanta gradi.

Grande l’attenzione nell’ambito del contrasto dello spaccio delle sostanze stupefacenti, reato che sempre di più viene consumato nel territorio ibleo. In particolare a Ragusa i militari dell’Arma sono intervenuti nel piazzale antistante il PalaPadua, area di aggregazione di tantissimi giovani. Qui sono stati controllati due fratelli ragusani, di cui uno minorenne. Il maggiorenne è stato trovato in possesso di dieci grammi di marijuana suddivisa in 10 involucri mentre il fratello minore è stato trovato con 330 euro in contanti. Per il maggiorenne sono scattate le manette ai polsi col beneficio dei domiciliari, mentre il minore è stato denunciato a piede libero.

A Pozzallo i carabinieri della compagnia di Modica hanno controllato e arrestato due giovani del luogo, trovati con 25 grammi di marijuana ed un bilancino di precisione, mentre a Vittoria i carabinieri hanno denunciato otto persone per diversi reati, tra cui furto aggravato e guida senza patente.

APPROFONDIMENTO NEL TG

Articoli Consigliati

Top