Ti trovi qui
Home > Apertura > Rinviata l’inaugurazione della nuova tratta metro a Catania… causa crisi di Governo

Rinviata l’inaugurazione della nuova tratta metro a Catania… causa crisi di Governo

CATANIA

Tutto rinviato a data da destinarsi. Il taglio del nastro della stazione Stesicoro della metropolitana che doveva avvenire oggi alle 12 è slittato di qualche giorno. Motivo del rinvio il mancato arrivo del ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, dovuto ai impegni governativi. Il ministro, infatti, è impegnato a Roma per gli incontri relativi alla crisi di Governo e per la direzione nazionale del Pd convocata alle 12 insieme a tutti i big del Partito Democratico. Lo stesso Delrio ha comunicato di voler essere presente all’inaugurazione avendo seguito da vicino l’evoluzione dei lavori.

Uno slittamento che, dunque, non ha nulla a che vedere con gli allagamenti dei giorni scorsi dovuti al maltempo quando il tracciato che ospita i binari dei treni si è trasformato nel letto di un fiume. L’acqua ha provocato danni all’impianto elettrico che, però, è stato subito ripristinato. Il direttore della metropolitana, Alessandro Di Graziano ha confermato che l’inaugurazione avverrà prima di Natale. Non solo, questa volta la data che sceglieranno per il taglio del nastro coinciderà anche con l’apertura al pubblico.
Uno slittamento che non ha di certo bloccato i lavori di collaudo che da giorni i tecnici effettuano a ritmo sostenuto. Si guarda anche avanti, alle nuove tratte della metropolitana. A breve la consegna dei lavori per la “Stesicoro-Palestro” che prolungherà di quasi due km l’estensione della metro che dopo oltre 20 anni arriva nel cuore del centro storico.

APPROFONDIMENTO NEL CORSO DEL TG

Articoli Consigliati

Top