Ti trovi qui
Home > Cronaca > Ucciso l’ideatore della strage di Charlie Hebdo

Ucciso l’ideatore della strage di Charlie Hebdo

È stato ucciso in Siria durante un raid aereo americano un leader dello Stato Islamico ritenuto la mente dell’attacco a Charlie Hebdo, il giornale satirico parigino avvenuto nel gennaio 2015. A rendere nota la notizia fonti militari Usa, che hanno precisato che Boubaker el Hakim è morto a Raqqa lo scorso 26 novembre. Di origine franco-tunisino, el Hakim aveva 33 anni ed è stato il mentore dei fratelli Said e Sherif Kouachi che effettuarono la tremenda strage.

Articoli Consigliati

Top