Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Lega Pro: Akragas e Messina sconfitte di misura, rimane l’incubo play-out

Lega Pro: Akragas e Messina sconfitte di misura, rimane l’incubo play-out

In Lega Pro nulla da fare per l’Akragas di Di Napoli, che esce sconfitta dal Romeo Menti di Castellamare di Stabia per 1-0 e rimane inviaschiata nella zona play-out del girone. I bianco-azzurri giocano una partita generosa ma devono fare i conti con la sfortuna e una manovra offensivia fin troppo rinunciataria. A decidere il match per le vespe la rete al quinto della ripresa di Kanoute, che condanna i giganti al secondo ko consecutivo e fa traballare nuovamente la panchina di Raffaele Di Napoli.

Prosegue invece il momento nero del Messina, che a Cosenza era chiamata alla riscossa dopo i pesanti tonfi col Lecce in casa e Melfi in trasferta. In una gara avara di vere emozioni gli uomini di Cristiano Lucarelli creano ma sciupano tanto e al Marulla” rimediano l’ennesimo Ko, venendo sconfitti 1-0 in virtù del penalty trasformato da Statella a cinque minuti dalla fine. Per i giallorossi, fermi a quota 15 e penultimi in classifica, il prossimo impegno contro la Vibonese sarà determinante. Per uscire dalle sabbie mobili dei play-out.

Articoli Consigliati

Top