Ti trovi qui
Home > Cronaca > Trapani: arrestati due giovani per detenzione e spaccio di stupefacenti

Trapani: arrestati due giovani per detenzione e spaccio di stupefacenti

Operazione antidroga dei Carabinieri a Campobello di Mazara dove, mercoledì scorso, il 27enne Cosimo Ferro è stato arrestato in flagrante per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.
Durante un controllo all’interno della “Sala Bet Ferro” di corso Garibaldi, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile e della locale Stazione Carabinieri hanno trovato, e sottoposto a sequestro, 292 grammi di marijuana e un borsello in pelle contenente altri 7 grammi della stessa sostanza.
Nella stessa occasione un altro giovane di 19 anni, nato a Castelvetrano, trovato in possesso di 67 grammi di marjiuana che, alla vista dei carabinieri aveva tentato di nascondere nella biancheria intima indossata, è stato denunciato a piede libero.
Sempre nel pomeriggio del 7 dicembre, a Partanna, i Carabinieri hanno arrestato il 21enne Giampiero Triolo, nato a Castelvetrano, disoccupato, trovato in possesso di 110 grammi di marijuana, già suddivisa in dosi, che è stata sottoposta a sequestro.
I due giovani arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati posti agli arresti domiciliari, nelle rispettive abitazioni, in attesa di giudizio direttissimo che si terrà stamane.

Le indagini proseguono per individuare i soggetti a cui lo stupefacente era destinato e i canali attraverso cui Ferro e Triolo se lo sono procurato.

di Ornella Fulco

Articoli Consigliati

Top