Ti trovi qui
Home > Cronaca > Palermo, gruppo picchia turista olandese e si dà alla fuga

Palermo, gruppo picchia turista olandese e si dà alla fuga

PALERMO

Malmenato senza un apparente motivo. La vittima è un turista olandese, che si trovava all’interno della proprio furgoncino parcheggiato in piazza Marina, a Palermo. Stava riposando sul sedile anteriore ribaltato, quando, un gruppo di ragazzi, ha aperto la portiera iniziandolo a picchiare. Calci e pugni hanno destato dal sonno il turista che ha tentato di difendersi come meglio ha potuto, ma senza successo. I malviventi erano in troppi.

Dopo le botte il gruppo di aggressori ha impugnato un estintore, puntandolo sulla vittima e riversandone addosso l’intero contenuto. Infine, prima di allontanarsi, hanno rubato le chiavi del furgone Mercedes appartenente alla vittima.

Alcuni passanti vedendo il turista malconcio, hanno allertato il 118. L’ambulanza, arrivata sul posto, ha provveduto al trasporto del ferito al pronto soccorso del Policlinico. L’uomo accusa problemi respiratori e problemi agli occhi. Sul posto anche la polizia per le indagini.

Articoli Consigliati

Top