Ti trovi qui
Home > Cronaca > Istituto per minori “Regina Elena”: migranti aggrediscono agenti

Istituto per minori “Regina Elena”: migranti aggrediscono agenti

CATANIA

Tre minori extracomunitari arrestati dagli agenti. Due dei giovani provengono dalla Costa D’Avorio, uno dal Gambia, e sono accusati dei reati di violenza privata, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Alle prime luci dell’alba il personale dell’istituto per minori Regina Elena ha segnalato al 113 che alcuni minori ospiti avevano bloccato il portone di ingresso della struttura impedendo l’accesso e l’uscita.

Gli uomini delle volanti, giunti tempestivamente sul posto per ripristinare l’ordine, sono stati aggrediti dai tre giovani. Nella colluttazione gli agenti sono riusciti a bloccare i tre, accompagnandoli in questura dove sono stati denunciati e successivamente ricollocati all’istituto per minori Regina Elena.

 

Articoli Consigliati

Top