Ti trovi qui
Home > Cultura > Salone del libro di Torino: siglato accordo con il Salon du livr di Montreuil

Salone del libro di Torino: siglato accordo con il Salon du livr di Montreuil

TORINO

A bteve il salone del libro piemonte parlerà francese. Il Salone di Torino infattoi, ha raggiunto un accordo con il Salon du livre et de la presse jeunesse en Seine-Saint-Denis di Montreuil (Parigi), che supporterà il progetto di gemellaggio fra editori italiani e francesi. «Ogni editore italiano che vorrà ospitare nel proprio stand un editore francese – spiega il presidente della Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura, Mario Montalcini – oggi lo potrà fare grazie alla disponibilità del Salon di Montreuil. Il Salon si offre di informare tutti gli espositori della manifestazione francese della possibilità, e di mettere in contatto gli editori italiani che ne faranno richiesta con gli editori francesi compatibili e interessati a venire a Torino».

Una delle novità del Salone sarà proprio quella di Offrire agli editori italiani la possibilità di ospitare nel proprio stand a condizioni vantaggiose un editore straniero. «Punta a rafforzare le relazioni dirette fra gli editori italiani, compresi quelli più piccoli e quelli internazionali», sottolinea Montalcini.

Articoli Consigliati

Top