Ti trovi qui
Home > Italia > Posto referendum, al via il “pompa tour” della Saulino

Posto referendum, al via il “pompa tour” della Saulino

Paola Saulino ha fatto uan promessa relativa al referendum costituzionale: se vince il No faccio il Pompa tour. E lo farà.

Questo il messaggio che Paola Saulino, attrice che non vive spesso in Italia, ha lasciato sul suo instagram: “Ciao ragazzi per fronteggiare le numerose richieste mi sarei organizzata in questo modo. Qualcuno mi chiede fino a che punto andrà avanti questa storia , io rispondo che andrà avanti. Queste sono le prime date italiane, l’idea mia è di avere un arco temporale che non andrà oltre il dicembre 2018 (in tutto dunque due anni), tenendo conto dei miei impegni e del fatto che non risiedo permanentemente in Italia. Questo è quanto, ora non posso scrivere una Bibbia ma seguitemi su Twitter e FB per chiarimenti maggiori in merito al tour . Un bacio”.

L’unica tappa in Sicilia è fissata per il 21 gennaio a Palermo. Ma il “Tour” sarà aggiornato e dovrebbe toccare altre città siciliane a cominciare da Catania. Se volete sapere dove si potrà riscuotere il “premio”, i dettagli vi verranno forniti in risposta alla mail privata per garantire la massima riservatezza e serenità.

paola-saulino-sesso-orale-pompa-tour-referendum

 

 

Articoli Consigliati

Top