Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Il Catania ritrova l’equilibrio e adesso sotto col Monopoli

Il Catania ritrova l’equilibrio e adesso sotto col Monopoli

CATANIA

Adesso, l’obiettivo cambia. Prima era la partecipazione ai play off. Dopo la vittoria di Cosenza, il Catania punta a scalare la classifica e ad avvicinarsi alle prime cinque posizioni. Quelle occupate da squadre con cui il Catania non ha mai perso. Anzi, tre vittorie e due pareggi con le più forti del torneo, autorizzano a sperare in grande: negli spareggi promozione, i rossazzurri potranno sparare le proprie cartucce. Per dirla come Lo Monaco che comunque fa il pompiere, giustamente. Perché la gara col Monopoli è un’altra tappa di avvicinamento al Catania che sarà. Un Catania che adesso può contare anche su Anastasi. Dopo un avvio difficile, l’attaccante sta dando garanzie.

La punta che serviva per questo scorcio di campionato fino al mercato di gennaio. In generale un Catania dal rinnovato equilibrio visto a Cosenza. Un equilibrio e una caparbietà che i rossazzurri vogliono mettere anche nel match di domani col Monopoli. I pugliesi hanno un punto in più degli etnei, ma sono tornati al successo contro il Taranto, dopo sei turni. Insomma, non un momento d’oro, anche se la classifica resta lusinghiera, frutto dell’ottimo avvio. Il Catania invece ha ripreso a marciare e proverà a non fermarsi. Al Massimino domani, con inizio alle 14.30, arbitrerà Nicoletti di Catanzaro.

Articoli Consigliati

Top