Ti trovi qui
Home > Apertura > Valle dei Templi, ritirava i ticket all’ingresso e poi li rivendeva: denunciato un dipendente

Valle dei Templi, ritirava i ticket all’ingresso e poi li rivendeva: denunciato un dipendente

AGRIGENTO

Un dipendente del Parco Archeologico la Valle dei Templi è stato denunciato. L’uomo, dopo aver venduto i ticket che permettono l’accesso al parco, avrebbe ritirato i tagliandi inventando una scusa ai turisti e dicendo che servivano per una fantomatica ricerca dell’Unesco. I biglietti in realtà venivano venduti più volte consentendo all’impiegato di incassare la differenza. Rintracciato dai militari, per il dipendente del Parco archeologico è scattata la perquisizione personale e veicolare che ha avuto esito positivo visto che sotto il tappetino posteriore dell’auto sono stati trovati i biglietti privi di matrice già emessi per l’ingresso alla Valle dei Templi.

APPRONFIMENTO NEL TG

Articoli Consigliati

Top