Ti trovi qui
Home > Cronaca > Palermo, infermiera picchiata all’ospedale dei Bambini

Palermo, infermiera picchiata all’ospedale dei Bambini

Un’infermiera, C.R. di 30 anni, in servizio al pronto soccorso dell’ospedale dei Bambini di Palermo, stanotte e’ stata minacciata con un coltello e pesantemente malmenata dai parenti di un bambino, in attesa di essere visitato. L’intervento della guardia giurata e dei genitori di altri pazienti ha evitato il peggio. Lo rende noto Enzo Gargano, della Cisl Fp. «Gia’ ad aprile di quest’anno – afferma Gargano – avevamo richiamato i vertici dell’ospedale a intervenire concretamente per risolvere l’emergenza sicurezza in questi presidi. Non chiediamo azioni impossibili ma il rispetto delle linee guida previste dal ministero della Salute».

Articoli Consigliati

Top