Ti trovi qui
Home > Spettacolo > Messina, sul palco a sostegno di chi lotta contro una malattia neuromuscolare

Messina, sul palco a sostegno di chi lotta contro una malattia neuromuscolare

MESSINA

Domani 2 dicembre alle 20 al Palacultura di Messina si rinnova l’appuntamento di moda, il cui scopo è la raccolta Fondi a sostegno del Centro Clinico Nemo Sud – Fondazione Aurora onlus che vedrà sul palco centinaia di messinesi uniti per testimoniare vicinanza a chi lotta contro una malattia neuromuscolare

Quest’anno, ad aprire l’evento sarà il Coro Enarmonia guidato dal maestro Costantino Lauria. 70 bambini dai 6 ai 10 anni che canteranno alcuni brani tra cui “Natale di Pace” scritto dagli Ahilaik appositamente per il Centro Nemo e arrangiato dal musicista Riccardo Wanderlingh. Da qualche giorno il brano è scaricabile da cellulare e da pc attraverso le più importanti piattaforme e store (I Tunes, Google Play, Spotify, AmazonMusic ed altri) ed il ricavato andrà al Centro Clinico a sostegno dei tanti progetti che sono in cantiere con lo scopo di migliorare sempre di più i servizi offerti ai pazienti.

Anche noti attori messinesi si sono uniti intorno al Centro, sposandone la mission e testimoniando a loro volta apprezzamento verso il lavoro di medici, terapisti ed operatori tutti: Maria Grazia Cucinotta, Maurizio Marchetti, Federica De Cola sono solo alcuni dei personaggi  coinvolti in questa maratona di solidarietà, con dei piccoli “spot” in questi giorni sui social network per promuovere “Natale di Pace”.

Più 280 i messinesi sul palco in questa IV edizione. Professionisti che credono nel progetto di Fondazione Aurora Onlus e vogliono comunicarlo alla città, orgogliosi del fatto che Messina ospiti questo Centro Clinico. Giornalisti, Avvocati, Commercialisti, Confindustria Vs Confesercenti, Rotaract e Leo Club, Associazioni Universitarie Vs Associazioni per il territorio, Mamme e Zie, Fratelli e sorelle ed altre categorie davvero speciali come Nemo Sud e i suoi amici (sostenitori, pazienti e caregiver), i modelli del Web e Generali Assicurazioni che vedrà sul palco agenti, ispettori che in occasione di questo evento sarà parte attiva con un dono molto speciale.

Una sinergia tra più cuori e volti nel corso di un evento davvero imperdibile. Presenterà la serata accompagnata dalla musica della brava dj Helen Brown il giornalista Massimiliano Cavaleri.

L’evento è patrocinato, oltre che dal Comune di Messina, anche dall’Ordine dei Giornalisti Sicilia, Ordine dei Commercialisti, Giovani Commercialisti, Ordine dei Medici, Ordine degli Avvocati,  Confindustria , Confindustria Giovani, Confesercenti.

Il Centro, che ha sede presso il Pad. B del Policlinico di Messina, ha aperto le sue porte ai pazienti il 21 marzo del 2013 e in poco meno di 4 anni di attività si è già preso cura di più di 2.200 persone affette da malattie neuromuscolari quali SMA, SLA e distrofie muscolari.

Articoli Consigliati

Top