Ti trovi qui
Home > Cronaca > I proiettili? Uno stimolo in più

I proiettili? Uno stimolo in più

CATANIA

Piedimonte Etneo. Un allarmante episodio si è verificato davanti al comune di Piedimonte Etneo. Questa mattina alle 7.30 un dipendente comunale ha trovato davanti a una porta di sicurezza dell’edificio 3 proiettili a palla unica. Non è la prima inquietante scoperta, nel mese di luglio erano stati  ritrovati 7 proiettili davanti all’ingresso principale. Due settimane fa invece, l’auto di un caro amico del sindaco Puglisi, è stata danneggiata con 4 colpi di pistola.  Dopo la segnalazione di oggi, sul posto sono giunti i carabinieri della compagnia di Randazzo che hanno compiuto i rilievi e prelevato i proiettili che saranno inviati ai laboratori della scientifica per gli esami.

comune-piedimonte-etneo-ultimatv

«È l’opera di un balordo» esclama senza ombra di timore il sindaco di Piedimonte Etneo, Ignazio Puglisi. « Non abbiamo paura,  intensificheremo l’attività amministrativa, senza farci intimidire».

Articoli Consigliati

Top