Ti trovi qui
Home > Cronaca > Scandalo diplomi facili, Codacons: «Ritirare e annullare gli attestati»

Scandalo diplomi facili, Codacons: «Ritirare e annullare gli attestati»

 

Il Codacons si costituirà parte offesa nell’inchiesta relativa allo scandalo dei diplomi di maturità rilasciati dietro pagamento di somme di denaro, che vede coinvolti 80 figure tra presidi e insegnanti.

«Si tratta di una vicenda vergognosa che danneggia l’intera categoria degli studenti siciliani – spiega il Codacons – proprio a tutela degli studenti che frequentano in modo regolare le scuole e si sottopongono agli esami di maturità per conseguire il diploma, abbiamo deciso di scendere in campo costituendoci in giudizio contro i responsabili degli illeciti. Il nostro timore, tuttavia, è che il fenomeno possa non essere così isolato: per questo chiediamo alla magistratura di estendere le indagini in tutta la regione, a tutela della buona fede di studenti e insegnanti che si impegnano per affrontare gli esami nel rispetto delle leggi. Ovviamente ora tutti i diplomi e gli attestati rilasciati dietro pagamento di denaro, dovranno essere ritirati e annullati – prosegue Codacons – questo perché tali titoli di studio potrebbero consentire ai “finti studenti” di ottenere incarichi e posti di lavoro cui non avrebbero alcun diritto».

Articoli Consigliati

Top