Ti trovi qui
Home > Cronaca > Referendum, Calderoli: «Renzi andrebbe a casa, buon motivo per il no»

Referendum, Calderoli: «Renzi andrebbe a casa, buon motivo per il no»

CATANIA

Continua la domanda di tendenza di queste ultime settimane: “si” o “no”? Protagonista, ovviamente, il Referendum Costituzionale che, ormai a pochi giorni dal voto, sembra sempre più decisivo per il futuro del Paese.

Che sia vero o no, i comizi per convincere i cittadini a votare l’una o l’altra fazione, continuano. Questa mattina a Catania è stata la volta del vicepresidente del Senato Roberto Calderoli che, alla sede etnea di “Noi con Salvini”, ha spiegato i motivi del no.

Articoli Consigliati

Top