Ti trovi qui
Home > Cronaca > Agrigento, aggravamento della misura cautelare: torna in carcere l’avvocato Arnone

Agrigento, aggravamento della misura cautelare: torna in carcere l’avvocato Arnone

AGRIGENTO

Torna in carcere Giuseppe Arnone. Il gip Francesco Provenzano ha accolto la richiesta della Procura di Agrigento di aggravamento della misura cautelare. La squadra mobile, questo pomeriggio, ha riportato Arnone al “Petrusa” di Agrigento.

 La richiesta della Procura era stata inoltrata in base agli atteggiamenti tenuti dall’avvocato Arnone, quando martedì scorso, recandosi in Tribunale per presenziare a due suoi processi che lo vedevano imputato, ha anche indossato la toga da avvocato e difeso una sua cliente. Intanto è fissato per lunedì prossimo il Tribunale del Riesame dinanzi al quale Arnone ha chiesto di essere ascoltato.

 Giuseppe Arnone è difeso dagli avvocati Danile e Faro.

Articoli Consigliati

Top