Ti trovi qui
Home > Apertura > Agrigento, due morti in due giorni sulle strade

Agrigento, due morti in due giorni sulle strade

Trapani: incidente stradale, 2 feriti

 AGRIGENTO

Le strade dell’agrigentino tornano, ancora una volta, a tingersi di rosso sangue.

Nella giornata di ieri, intorno alle 18:00, si è verificato un incidente alle porte di Palma di Montechiaro, precisamente al KM 211, in cui ha perso la vita un uomo di 87 anni, Pietro Greco, di Palma di Montechiaro, mentre viaggiava a bordo della sua Fiat Panda grigia.

Il pensionato, per cause ancora al vaglio di accertamenti, è andato a schiantarsi contro un autocarro rimanendo intrappolato nel mezzo delle lamiere della macchina.

Per Pietro Greco non c’è stato scampo mentre, l’autista dell’altro mezzo coinvolto nel sinistro, è stato trasportato all’Ospedale San Giacomo d’Altopasso di Licata per aver riportato delle lievi ferite.

Sul posto presenti Carabinieri, Polizia Stradale e il personale dell’Anas per la gestione della viabilità, provvisoriamente deviata su itinerari alternativi.

C’è una svolta, invece ,per quanto riguarda la vicenda della morte di Carmelo Licata, 51 anni, rimasto vittima di un incidente, che vi abbiamo documentato, avvenuto sabato scorso sulla Palermo-Agrigento, in territorio di Comitini.

Infatti, la Procura di Agrigento ha iscritto nel registro degli indagati il conducente di uno dei quattro mezzi che erano rimasti coinvolti nel sinstro: si tratta di un rappresentante palermitano di 38 anni.

L’ipotesi di reato è quella di omicidio colposo.

Articoli Consigliati

Top