Ti trovi qui
Home > Cronaca > Floridia, in debito di 150 euro con il pusher: ferito a coltellate

Floridia, in debito di 150 euro con il pusher: ferito a coltellate

SIRACUSA

Era in debito con il pusher. In debito di 150 euro, e per questo è stato accoltellato. Adesso, Giovanni Civita, 37enne del posto, dovrà rispondere di tentato omicidio. Arrestato dai carabinieri di Siracusa è stato trasferito al carcere di Cavadonna.

L’aggressione è avvenuta ieri sera. Secondo la ricostruzione dei militari, lo scontro è avvenuto in una piazza del paese in seguito al mancato pagamento degli stupefacenti. Il ragazzo ferito è stato portato all’ospedale con ferite al collo e alle mani. Per lui i medici hanno previsto una prognosi di 15 giorni.

 

Articoli Consigliati

Top