Ti trovi qui
Home > Cronaca > Sbarco di migranti a Catania, fermati due presunti scafisti

Sbarco di migranti a Catania, fermati due presunti scafisti

CATANIA

Due presunti scafisti sono stati fermati da Polizia di Stato e Guardia di Finanza di Catania. Devono rispondere di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina in relazione allo sbarco di 444 migranti e 15 naufraghi partiti dalle coste libiche e giunti presso il porto di Catania nella tarda serata del 15 novembre, a bordo della nave Diciotti della Guardia Costiera.

In manette sono finiti due cittadini di nazionalita’ senegalese, Sane Khadry, di 19 anni, e Alexandre Mane, di 24 anni. Gli indagati sono stati individuati quali conducenti di due gommoni con a bordo rispettivamente 120 e 104 migranti soccorsi in acque internazionali dalla nave Diciotti. Entrambi gli arrestati sono stati condotti presso la casa circondariale “Piazza Lanza”, a Catania

Articoli Consigliati

Top