Ti trovi qui
Home > Cronaca > Siracusa: furto aggravato di apparecchiature da parrucchiere. 3 arresti

Siracusa: furto aggravato di apparecchiature da parrucchiere. 3 arresti

SIRACUSA

Gli agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, hanno arrestato Breci Orazio (classe 1984), Breci Fabio (classe 1988) e Gugliotta Alessandro (classe 1980) tutti siracusani, e già noti alle forze di polizia, per il reato di furto aggravato in concorso. Gli arrestati, poco prima, avevano consumato un furto di apparecchiature da parrucchiere all’interno di una ditta sita nei pressi di Via Po. I tre, che sono stati intercettati a bordo della loro auto, alla vista della Polizia mal celavano un certo nervosismo e, ad un accurato controllo sul mezzo, venivano trovati in possesso di numerosa refurtiva da poco rubata.

La merce veniva recuperata e riconsegnata alla proprietaria e gli arrestati posti ai domiciliari. In tale contesto è necessario sottolineare che nelle scorse settimane alcuni esercizi commerciali, specializzati in prodotti per parrucchieri, hanno subito analoghi furti, che hanno causato nella categoria viva preoccupazione.

L’intensificarsi di mirati controlli ha consentito un’immediata risposta repressiva a tale fenomeno.

Articoli Consigliati

Top