Ti trovi qui
Home > Apertura > Tour di Renzi in Sicilia a Catania inaugurazione delle Torri Biologiche

Tour di Renzi in Sicilia a Catania inaugurazione delle Torri Biologiche

CATANIA

La città dell’Elefante accoglie il premier Renzi, a Catania per l’inaugurazione delle Torri Biologiche. Un centro per la ricerca biomedica del Policlinico di Catania intitolato a Ferdinando Latteri, noto esponente politico della Prima Repubblica ed ex rettore dell’Università di Catania, scomparso nel 2011. Al momento del taglio del nastro il premier ha scambiato solo qualche battuta con i giornalisti: «E’ una celebrazione importante e va onorata». Solo un sorriso e un accenno di battuta sulla nostra domanda a proposito delle condizioni disagiate della rete autostradale siciliana: «E’ un giorno importante e sono qui per altro».

Per il taglio del nastro, insieme al presidente del Consiglio, erano presenti il sindaco Enzo Bianco, il rettore dell’Università di Catania Giacomo Pignataro e il prefetto di Catania Maria Guia Federico.

Il premier ha sottolineato l’importanza del G7: «E’ un appuntamento importante per il nostro Paese e per Catania. Il suo simbolo, rappresentato dall’immagine di Etna Valley, dev’essere un elemento di  richiamo per l’industria agroalimentare, della nano-tecnologia e della difesa. Abbiamo sei mesi di tempo per riuscirci e il vescovo di Catania mi dice che Sant’Agata fa il tifo per noi».

Subito dopo la cerimonia di inaugurazione il premier ha partecipato ad un incontro nell’hotel Sheraton di Catania sui temi della Sanità. Quindi si è spostato a Ragusa dove è stato protagonista al Teatro tenda di una manifestazione pubblica promossa dal Comitato per il Sì al Referendum.

Renzi sarà in Sicilia anche domani a dimostrazione di quanto la Sicilia sia ritenuta una regione strategica per l’esito della consultazione.

Domani il presidente del Consiglio visiterà il cantiere della statale Agrigento-Caltanissetta assieme al ministro Graziano Delrio e poi si recherà a Caltanissetta. Infine sarà a Palermo. In tarda mattinata interverrà al teatro Politeama dove incontrerà gli agricoltori e i produttori della filiera agroalimentare. Successivamente visiterà Fincantieri e poi andrà a Cinisi.

Il programma di domani 16 novembre

9:30 Cantiere sulla Caltanissetta/Agrigento (presso la Galleria Caltanissetta dove si trova la Fresa Tbm Anas) e firma del contratto di programma Anas Regione per opere 500 milioni

11:00 iniziativa con Amministratori locali a Caltanissetta (Teatro Margherita, corso Vittorio Emanuele)

13.00 incontro sul tema dell’agricoltura in Sicilia (Palermo, Teatro Politeama)

14:30 Fincantieri Palermo. Il nuovo piano industriale e le infrastrutture che sono in corso per rilanciare l’occupazione

16:00 iniziativa sui temi del lavoro e dell’impresa a Cinisi (Florio Park Hotel, C.Da Magaggiari)

Articoli Consigliati

Top