Ti trovi qui
Home > Apertura > Alfano: «Più prevenzione contro le infiltrazioni delle opere pubbliche»

Alfano: «Più prevenzione contro le infiltrazioni delle opere pubbliche»

PALERMO

«Firmiamo un protocollo che rafforza i doveri di una serie di istituzioni per evitare le infiltrazioni, sapendo che già la legge da degli obblighi. Noi mettiamo dei doveri aggiuntivi rispetto a quelli previsti dalla legge». Lo ha detto il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, in Prefettura a Palermo per la firma del Protocollo di legalità, tra Anas e Prefetture della Sicilia, per la prevenzione di tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata nel settore dei contratti pubblici e per la prevenzione delle interferenze illecite».

«Esiste – ha aggiunto – una moralitàdel fare che consiste nel realizzare opere pubbliche senza rubare e senza infiltrazioni criminali ed esiste un’immoralità del non fare che consiste nel far perdere occasioni alla propria terra per paura che ci siano infiltrazioni e ladri. Le infiltrazioni vanno evitate, i ladri arrestati, le opere realizzate. Faremo una serie di interventi di prevenzione che servono a garantire che coloro che realizzano i lavori siano soggetti veramente puliti».

Articoli Consigliati

Top