Ti trovi qui
Home > Lega PRO > Il Messina va sotto ma recupera: allo Scoglio è 1-1 con l’Andria

Il Messina va sotto ma recupera: allo Scoglio è 1-1 con l’Andria

MESSINA

Un Messina che regala la prima parte di gara agli ospiti e probabilmente spreca due punti preziosi. Potrebbe essere questo il riassunto della partita del “Franco Scoglio” contro l’Andria in cui i ragazzi di Lucarelli hanno ottenuto un pareggio per 1-1. Un Messina che soffre ma poi reagisce dimostrando carattere ma ancora poca maturità. La solita nota positiva è Pozzebon che non sbaglia un colpo. Ma veniamo alla partita.

Il primo tempo vede un Messina diverso da quello delle scorse uscite. Subito,infatti, i siciliani lasciano il pallino del gioco in mano all’Andria che dopo pochi secondi si trova già a tu per tu con Berardi che si fa trovare pronto. Al minuto 11 ancora pugliesi avanti con Cruz che sfiora il vantaggio con un tiro fuori dall’area che finisce a qualche centimetro dal palo. All’11’ pugliesi ancora pericolosi, con un tiro da fuori area di Cruz, che sfiora il palo esterno. Due minuti dopo ancora Andria che spreca un’ottima occasione con Onescu. Un Messina spento che subisce ancora fino al 22′ quando Annoni sbaglia un tiro che diventa un assist per Cruz batte Berardi. La reazione del Messina arriva alla mezz’ora con la doppia occasione per Madonia e Pozzebon neutralizzate entrambe da Poluzzi ma sugli sviluppi la palla finisce sull’altra fascia a De Vito che fa partire un tiro- cross che si stampa sulla traversa. I siciliani spingono e vanno vicini ancora al pari al 37′ con Pozzebon, ma Poluzzi si supera.

Nella ripresa ancora Andria in avanti con Cruz e Volpicelli. Il Messina si sveglia al 59′ con il tentativo di Musacci prima e di De Vito poi. Il gol del pari arriva al minuto 62 sugli sviluppi di un calcio di rigore procurato da De Vito. Dal dischetto si presenta Pozzebon che spiazza Poluzzi. Il gol del pari galvanizza i padroni di casa che adesso ci provano. I peloritani spingono e sfiorano più volte il vantaggio. All’89’ espulso Onescu per l’Andria. Nonostante il vantaggio numerico i siciliani non riescono a portare i tre punti a casa con il match che si conclude per 1-1.

 

Articoli Consigliati

Top