Ti trovi qui
Home > Cronaca > Catania: dal furto di energia elettrica alla pianta di cannabis. Denunciato

Catania: dal furto di energia elettrica alla pianta di cannabis. Denunciato

CATANIA

Gli agenti del Commissariato San Cristoforo in servizio per il controllo del territorio, unitamente a personale ENEL, hanno effettuato un controllo in via Grassi dove è stata riscontrata una palese manomissione del contatore Enel.
Il titolare dell’abitazione è stato deferito per il reato di furto di energia elettrica. Durante l’accertamento, l’attenzione degli operatori è stata attirata da un balcone vicino dove un arbusto, alto circa cm. 150, di quella che a prima vista sembrava essere marijuana. Giustamente insospettiti, gli operatori, conclusa la precedente operazione di P.G., hanno avviato immediati accertamenti allo scopo di risalire al proprietario dell’immobile. L’arbusto in questione era verosimilmente una pianta di cannabis indica.

 

foto-san-cristoforo-ultimatv

Al fine di accertare eventuali altri reati connessi alla detenzione di stupefacente, gli operatori hanno effettuato una scrupolosa perquisizione locale che, però, ha dato esito negativo. L’uomo è stato denunciato in stato di libertà per il reato di produzione e detenzione di sostanza stupefacente.

Articoli Consigliati

Top