Ti trovi qui
Home > Cronaca > “Non siete soli…#chiamatecisempre, la campagna contro le truffe

“Non siete soli…#chiamatecisempre, la campagna contro le truffe

Nel primo semestre del 2016, solo in Sicilia, sono stati 529 gli anziani truffati. Nello stesso periodo del 2015, le vittime di truffa erano 565. Il copione utilizzato è quasi sempre lo stesso. Nelle truffe più ricorrenti tra le mura domestiche, i malfattori si spacciano per appartenenti alle forze dell’ordine o per tecnici del gas. A cadere nella loro rete sono soprattutto over 65.
“Non siete soli #chiamatecisempre”, è la campagna della Polizia di Stato contro il fenomeno delle truffe agli anziani. Due spot, ideati da Gianni Ippoliti, accendono i riflettori sul fenomeno, mettendo in guardia sulle possibili truffe. Ieri il primo dei due spot è stato lanciato attraverso il profilo Facebook della Polizia di Stato. Nei trailers vengono mostrate proprio le truffe più ricorrenti come, ad esempio, quelle in cui c’è chi si spaccia per poliziotto o carabiniere o chi per un tecnico del gas.

L’obiettivo è quello di sensibilizzare i cittadini ad essere cauti quando alla porta si presenta uno sconosciuto. Il messaggio che viene lanciato è semplice e preciso: abbiate maggiore prudenza e chiamate la Polizia. Sul territorio nazionale sono purtroppo tanti gli episodi in cui i cittadini “over 65” vengono avvicinati e raggirati. I casi registrati, infatti, a livello nazionale, mostrano un aumento del 19% nel primo semestre del 2016 rispetto allo stesso semestre dell’anno precedente.

 

Articoli Consigliati

Top